Ultima modifica: 18 novembre 2017
> Alunni > Open Day 2017/2018

Open Day 2017/2018

Sono stati programmati due incontri pomeridiani (dalle ore 14.30- 17.00) SABATO 16 DICEMBRE 2017 e SABATO 20 GENNAIO 2018 con le famiglie degli alunni delle scuole secondarie di primo grado, per visitare i nostri ambienti, incontrare il Dirigente Scolastico, i docenti e conoscere meglio gli indirizzi di studio.

N.B. Si comunica che la scuola è in attesa di autorizzazione per avviare un corso di istruzione e formazione regionale (IeFP) qualifica “Operatore Amministrativo Aziendale”, corso di qualifica triennale (eventualmente per a.s. 2019_20).

 

IMPORTANTE PER LE NUOVE ISCRIZIONI (A.S. 2018_19)

Per il prossimo anno scolastico il D.Lgs 61 del 2017 prevede l’avvio di nuovi percorsi che interessano tutti i corsi delle nuove classi prime (Servizi Commerciali, Manutenzione ed assistenza tecnica, Istruzione e Formazione Professionale)

Ai sensi dell’articolo 3, commi 3 e 4, del d.lgs. 61 del 2017, siamo in attesa di conoscere  il regolamento che determinerà i profili di uscita degli indirizzi di studio di istruzione professionale, i relativi risultati di apprendimento declinati in termini di competenze, abilità e conoscenze, il riferimento alle attività economiche referenziate ai codici ATECO adottati dall’ISTAT.

Il regolamento fornirà altresì le indicazioni per il passaggio al nuovo ordinamento, la correlazione tra le qualifiche e i diplomi professionali conseguiti nell’ambito dei percorsi dell’istruzione e formazione professionale e gli indirizzi dei percorsi quinquennali, nonché la correlazione ai settori economico-professionali di cui al decreto del Ministro del lavoro e delle politiche sociali 30 giugno 2015, n. 166.

 

Nel frattempo è possibile consultare al seguente link il D.Lgs 61 del 2017

 

A seguire l’art 1 che ne definisce Oggetto principi e finalità

 

  1. Il presente decreto legislativo, in coerenza con gli obiettivi e le finalita’  individuati  dalla  legge  13  luglio  2015,  n.  107, disciplina la revisione dei percorsi  dell’istruzione  professionale, in raccordo con quelli dell’istruzione  e  formazione  professionale,attraverso la ridefinizione degli indirizzi e il potenziamento  delle attivita’ didattiche laboratoriali.
  2. Le istituzioni scolastiche che offrono percorsi  di  istruzione professionale sono scuole  territoriali  dell’innovazione,  aperte  e concepite come laboratori di ricerca, sperimentazione ed  innovazione didattica.
  3. Il  modello  didattico  e’  improntato   al   principio   della personalizzazione educativa volta a consentire ad ogni studentessa  e ad ogni studente di rafforzare e innalzare le proprie competenze  per l’apprendimento permanente  a  partire  dalle  competenze  chiave  di cittadinanza, nonche’ di orientare il progetto di vita  e  di  lavoro della studentessa e dello studente, anche per migliori prospettive di occupabilita’. Il modello didattico aggrega le discipline negli  assi culturali di cui al decreto adottato in attuazione  dell’articolo  1, comma 622, della legge 27 dicembre 2006, n. 296; il medesimo  modello fa riferimento a metodologie di apprendimento di tipo induttivo ed e’ organizzato per unita’ di apprendimento.
  4. Il sistema dell’istruzione professionale  ha  la  finalita’  di formare la studentessa e lo studente ad arti, mestieri e  professioni strategici per l’economia del Paese per un  saper  fare  di  qualita’ comunemente denominato «Made in Italy», nonche’ di garantire  che  le competenze  acquisite  nei  percorsi  di   istruzione   professionale consentano una facile  transizione  nel  mondo  del  lavoro  e  delle professioni.

 

Da quanto sopra si evince che i nuovi percorsi si caratterizzeranno  definendo in modo più chiaro le differenze tra Istruzione Professionale e Istruzione Tecnica. Si tratta della conclusione di  un percorso di rinnovamento a cui il nostro istituto   da tempo lavora e attorno al quale non si trova impreparato. I quadri orari attualmente pubblicati sul sito fanno riferimento ai vecchi percorsi. Ci riserviamo di aggiornarli appena verranno definiti i nuovi regolamenti.

Post valido fino al 20 January 2018 9:39am

Allegati




Link vai su